Deframmentare disco rigido in Vista / Vista Defrag

La deframmentazione del disco serve per riorganizzare i dati in modo da garantire un accesso più veloce ai dati memorizzati sul disco rigido. Consente di individuare e consolidare i file frammentati presenti nei volumi locali al fine di migliorare le prestazioni del sistema.

Rispetto alla deframmentazione del disco presente in Windows XP, Windows Vista non fornisce alcuna indicazione sul progresso della deframmentazione, visualizzazione grafica dello stato del disco, semplicemente, quando si deframmenta un disco, si presenta la seguente finestra in cui ci viene detto che l’operazione potrebbe durare alcune ore…

Se si vuole avere maggiore “controllo” sullo stato dei dischi e/o lo statto di avanzamento della deframmentazione possiamo seguire due strade:

  • Deframmentare il disco in Vista da linea di comando
  • Utilizzare utility di deframmentazione free e non.

Deframmentare il disco in Vista da linea di comando

Per avviare la deframmentazione da linea di comando bisogna avviare il Prompt dei comandi con diritti amministrativi. Fatto questo vediamo quali parametri possiamo passare al comando defrag:

Sintassi:

defrag -a [-v]

defrag [{-r | -w}] [-f] [-v]

defrag -c [{-r | -w}] [-f] [-v]

Parametri:

Specifica la lettera di unità o il percorso del punto di montaggio del volume da deframmentare o analizzare.

-c Deframmenta tutti i volumi del computer locale.

-a Esegue solamente l’analisi della frammentazione.

-r Esegue una deframmentazione parziale (impostazione predefinita).

Tenta di consolidare solo i frammenti con dimensione inferiore

a 64 MB.

-w Esegue la deframmentazione completa. Tenta di consolidare tutti

i frammenti di file, indipendentemente dalla dimensione.

-f Forza la deframmentazione del volume in caso di spazio

disponibile insufficiente.

-v Specifica la modalità dettagliata. L’output delle operazioni

di deframmentazione e analisi include maggiori informazioni.

Esempi:

Per visualizzare un rapporto sullo stato della frammentazione dei file su disco C utilizziamo il seguente comando:

defrag c: -a -v

modalità dettagliata con deframmentazione parziale (impostazione predefinita) :

defrag c: -v -r

Utility GRATUITE per deframmentare i dischi in Vista

>>JkDefrag (GUI for Jeroen Kessels JkDefrag) <<

Ultra Defragmenter

WinContig

Auslogics Disk Defrag

Contig

PageDefrag

SpeeDefrag

DefragNT

DefragMentor Lite CL

Utility A PAGAMENTO per deframmentare i dischi in Vista

O&O Defrag

PerfectDisk

Diskeeper

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Post Navigation