icon_PowerShell

Quale sintassi usare per il comando NET SEND in Windows Vista? MSG nomeutente messaggio

Il comando “net send” serve per inviare messaggi agli atri utenti della rete, ma in Windows Vista aprendo il prompt dei comandi e digitando il comando net send utente “testo del messagio” non sucede nulla.
Il comando è supportato da Vista o è diventato obsoleto? Oppure deve essere utilizzato in altro modo per poter funzionare?
Il comando “net send” non esiste più in Windows Vista, è stato sostituito da MSG. La sintassi è:

C:\Users\vm>msg
Invia un messaggio a un utente.

MSG {nomeutente | nomesessione | idsessione | @nomefile | *}
[/SERVER:nomeserver] [/TIME:secondi] [/V] [/W] [messaggio]

nomeutente Identifica il nome utente specificato.
nomesessione Il nome della sessione.
idsessione L’ID della sessione.
@nomefile Identifica un file contenente un elenco di nomi utente,
nomi sessione e id sessioni a cui inviare il messaggio.
* Invia il messaggio a tutte le sessioni sul server
specificato.
/SERVER:nomeserver Il server da contattare (valore predefinito:
server corrente).
/TIME:secondi Attesa prima del riconoscimento del messaggio da parte
del ricevente.
/V Visualizza informazioni sulle operazioni in esecuzione.
/W Attesa per la risposta dell’utente, utile con /V.
messaggio Il messaggio da inviare. Se non è specificato alcun
messaggio, questo viene richiesto o viene letto da stdin.

N.B. il comando MSG.EXE NON rihiede che il servizio Messenger sia avviato sul computer di destinazione

About the author

One thought on “Quale sintassi usare per il comando NET SEND in Windows Vista? MSG nomeutente messaggio”

  1. Attendo con ansia una VOSTRA soluzione a due problemi che, a mio avviso, affliggono VISTA.
    1 – (quello che ritengo abbastanza grave e/o fastidioso)
    Vista permette una personalizzazione delle cartelle senza precedenti. Testi, dati, file multimediali, immagini etc.etc.
    Peccato che, in presenza di diversi giga (o addirittura TERA come nel mio caso) di dati, ovviamente organizzati in un numero adeguato di cartelle, VISTA parte per la tangente.
    E’ normale, purtroppo, ritrovarsi con un settaggio “random” delle stesse vanificando di fatto la qualità del SO.
    2 – solo fastidioso.
    Da sempre nelle cartelle è possibile vedere i dati relativi ai files. Perchè, dico io, perchè accidenti non è possibile vedere subito le dimensioni delle sottocartelle? O vai di proprietà sottocartella per sottocartella o ti affidi a sw terzi.
    Ambedue i problemi sono risolvibili con tacconate varie: sw di terzi o ravanate nel registro di sistema.
    Da tempo frequento il Vs BLOG e ho sempre apprezzato la qualità e la serietà degli articoli presenti.
    Attendo quindi, con una certa ansia, un Vs intervento in merito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *