Condivisione di file e cartelle tra Windows Vista e Mac OS X – Vista \Tiger \ Leopard

Prima dell’installazione di Windows Vista la vostra rete tra Windows XP e Mac OS X funzionava alla perfezione, ma ora è tutto diventato “strano”. Quando si cerca di accedere dal Mac (entrando in Network) al PC con Vista si ottiene come errore “Non riesco ad aprire NOME_PC_CON_VISTA perchè non riesco a trovare l’elemento originale“.

Il problema è noto e si verifica in quanto Windows Vista di default utiizza il nuovo protocollo di autenticazione NTLMv2 al momento non supportato completamente da dispositivi e client Samba.

Per rendere Vista retrocompatibile al protocollo “LM e NTLM” si può procedere via policies o via registro di configurazione (nel caso non possiate utilizzare secpol.msc).

Via Registro di configurazione:

  • Avviare regedit
  • spostarsi sulla chiave HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Lsa
  • doppio click a destra sul valore DWORD (32 bit)LmCompatibilityLevel
  • cambiare il valore da 3 (defaut) a 1


  • cliccare su OK per confermare
  • chiudere regedit
  • riavviare il PC

Via policies:

  • Win+R
  • scrivere secpol.msc seguito da Invio
  • spostarsi sul nodoCriteri locali \ Opzioni di protezione


  • a destra doppio click suProtezione di rete: livello di autenticazione di LAN Manager
  • impostare il valore inInvia risposte LM e NTLM

  • OK per confermare
  • chiudere i criteri di protezione locali
  • riavviare il PC

Si presuppone, in Mac OS X, almeno una cartella condivisa e la voce “Condivisione Windows” abilitata.

  • http://sinapsi.wordpress.com/ passegua

    ho fatto quello che scrivi, ma mentre dal mac vedo il pc usando smb non riesco a fare viceversa!
    dal pc scrivo \10.175.n.n
    NON vedo mai il mac.
    come vedi usao fastweb :-(

Post Navigation