Avviare un programma NON compatibile con Windows Vista – Parte 2

In un precedente articolo abbiamo visto far funzionare un applicativo scritto per un Sistema Operativo precedente a Vista. Possiamo fare la stessa cosa ma con un Wizard che ci consentirà di scegliere in maniera dettagliata tutte le varie opzioni di compatibilità (Sistema Operativo, colori, risoluzion video, etc). Cosa gradita di tale Wizard è la prova finale che ci consentirà di verificare il funzionamento del programma. In caso negativo, senza uscire dal Wizard, è possibile modificare i parametri di compatibilità.

Ecco come fare con un solo comando.

Avviare una finestra del prompt dei comandi con diritti amministrativi e digitare il seguente comando:

mshta.exe res://acprgwiz.dll/compatmode.hta

Le maschere seguenti ci guideranno a completare l’operazione

Possiamo verificare la compatibilità di un applicativo già installato sul Pc o presente sul CD-ROM

Selezioniamo l’applicativo da testare e scegliamo Avanti

Indichiamo con quale sistema operativo era funzionante correttamente il programma

Indichiamo eventuali impostazioni sulla risoluzione dello schermo, sui colori

Ci viene richiesto se l’applicativo deve essere eseguito con privilegi amministrativi

Tutto viene riepilogato nella finestra successiva. Alla pressione del tasto Avanti verrà eseguito il programma.

Alla chiusura del programma o al mancato funzionamento ci verrà richiesto se tutto funziona o se dobbiamo cambiare settaggi.

Se il programma supera il test di compatibilità ci potrebbe venir richiesto di inviare informazioni al Centro Microsoft

Siamo arrivati al termine della procedura. Come evidenziato nella finestra per modificare o rimuovere le impostazioni di compatibilità è necessario rieseguire la suddetta procedura.

"That’s all folks"

 

About the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *